Spitzenleichtatletik Luzern: 186

18.07.12 – Lo Spitzenleichtathletik è sempre una bellissima gara: l’atmosfera che si respira, il pubblico, gli atleti. In pedana mi sono confermata a 186, nonostante qualche probelmino fisico.

Devo dire che questanno non sono stata particolarmente fortunata (con la meteo, con alcuni piccoli acciacchi, con problemi organizzativi ai CS, ecc.); a dirlo così potrebbe sembrare che ho sempre una scusa pronta, in realtà sto saltando ca. il 2% in meno del mio personal best, con una media di gara intorno all 186, e quando riuscirò ad avere le condizioni per me ottimali potrò saltare quei pochi cm in più che mi mancano per ottenere quello che ritengo un buon risultato.

Nell’atletica, come anche negli altri sport individuali, è così: si lotta contro se stessi e contro i propri limiti ed è logico che sono necessarie condizioni ottimali per poter migliorare i propri risultati altrimenti si rimane qualche 1-2-3% sotto il proprio PB e non si riesce a migliorare.

Prossimo appuntamento sabato 21 luglio a Pergine.