Gara bagnata e non fortunata..

11.07.2011 – Le condizioni meteo erano peggio che a Losanna, oltre il freddo, anche la pioggia, e mi sono fermata a 183…

Nei salti di prova diluviava, poi la situazione è un po’ migliorata; quando piove, il tappetone diventa una spugna e la pista bagnata quando corri in curva non è il massimo; tuttavia Vlasic e Chicherova sono riuscite a fare 199…Le altre atlete si sono invece fermate a misure molto più basse, anche ragazze ce hanno personali molto più alti del mio.

Con queste condizioni infatti è difficile saltare e avere buone sensazioni; io, come a Losanna, ci ho messo un po’ a ingranare e ho fatto due salti buoni: a 183, superando l’asticella al terzo tentativo e a 187, che però purtroppo é stato un salto nullo…

Nostante questo ora bisogna inziare a saltare più alto, altrimenti rischio di fare dei risultati che non mi servono a nulla né per quest’anno né in vista dell’anno prossimo…

Comunque ci credo e vado avanti determinata per la mia strada; prossime gare: Lucerna il 21 e Pergine il 23.