Athletissima: 185 nonostante il freddo

1.07.2011 – Gareggiare ad Athletissima è stata una bellissima esperienza! Nonostante il freddo boia sono riuscita a saltare 185, ottavo posto, a 5 cm dalla Vlasic, che é arrivata sesta, superando 190 al terzo tentativo…

L’inizio gara è stato un po’ traumatico: oltre al freddo e al vento, non sono ancora così abituata a gareggiare in uno stadio pieno con le migliori atlete al mondo… i primi salti, quindi, non mi sono usciti tanto bene perché ero un po’ preoccupata; poi mi sono svegliata fuori e ho fatto due bei salti: uno a 185, superando la misura, e uno a 190, il secondo secodo tentativo che, anche se nullo, era un buon salto. Ora devo lavorare su queste buone sensazioni, cercando di ripetere più spesso dei salti buoni… Prossimo appuntamento: Birmingham, sempre Diamond League.

Programma odierno: sveglia alle 5.30, dopo aver dormito sì e no 4 ore, volo alle 8.50, e oggi pomeriggio… ufficio e poi allenamento… Giornata impegnativa, ma tanto il weekend avrò tempo di recuperare le energie.

Galleria Foto